Notizie flash:

Grigi: solo un pareggio a Viterbo

di Franco Capone
13 aprile 2017 | 18:02
Grigi: solo un pareggio a Viterbo

L'Alessandria ancora una volta non è riuscita a tenere il vantaggio e si è fatta raggiungere dalla Viterbese. Una squadra senza mordente e priva di concentrazione.

Mister Braglia ha tenuto in panchina per quasi mezz'ora Gonzalez e solo quando si è infortunato Sestu, al 29esimo, ha deciso di mandare in campo l'argentino. Un punto guadagnato sul terreno laziale potrebbe anche bastare alla Cremonese che soffia sul collo dei grigi: la speranza è solo quella che i lombardi non riescano a vincedre a Prato, dove giocheranno questa sera alle 20.30.

Braglia ha mandato in campo Vannucchi, sul quale pesano alcune responsabilità nel gol del pareggio viterbese, Celjak, Gozzi, Barlocco, Nicco, Cazzola, Branca, Sestu, Bocalon e Rosso.

La solita Alessandria per i primi 25 minuti di gioco, con i padroni di casa che hanno fatto il bello e cattivo tempo, tanto da sfiorare il vantaggio con Falcone dopo solo due minuti di gioco. Al 18esimo Sestu per Rosso, che di testa sfiora la traversa. Nella ripresa, al 54esimo, ben servito da un diagonale Nicco, infila la palla in rete e porta l'Alesasndria in vantaggio. Al 68esimo, Rosso, apparso molto stanco è stato sostituito da Iocolano. Al 76esimo, ghiotta occasione per i grigi: Gonzalez serve alla perfezione Bocalon che non riesce a trovare la porta.

Quattro minuti dopo, il pareggio dei padroni di casa: Jefferson tutto solo da fuori area batte Vannucchi.

Poi, il solito film già visto.